FILMATO FLASH.


Il Sonno

Il sonno rappresenta sicuramente uno dei momenti più delicati della giornata. Il bambino per potersi “abbandonare con fiducia” e per “lasciare temporaneamente” ciò che lo circonda, deve essere rassicurato dall’educatrice di riferimento attraverso la costruzione di abitudini individuali (orsetti, peluche, oggetto transizionale) e di gruppo (ninna nanna, racconto di una fiaba). Il riconoscimento ed il rispetto di questa abitudine e dell’emozione che questo momento scatena permettono ad adulti e bambini di creare gradualmente uno spazio privilegiato.