FILMATO FLASH.


Il Pranzo

Il momento del pranzo, o più in generale, il rapporto che il bambino stabilisce con l’alimentazione, è uno degli ambiti più delicati e importanti nella sua crescita. Nel fondamentale passaggio che va dallo scambio diadico nell’alimentazione all’acquisizione di una reale autonomia, sono sottese abilità e competenze, sia affettive che cognitive. Nello specifico, il momento del pranzo, all’interno di una struttura educativa, come l’asilo nido, rappresenta, non solo un momento in cui i bambini sperimentano nuove sensazioni olfattivo - gustative e tattili, sviluppando specifiche preferenze culinarie, ma anche uno spazio di acquisizione di autonomia, di socializzazione e di condivisione.

img_progetto_aiutami La presenza del gruppo dei pari e insieme delle figure di riferimento consente di creare un sistema di feedback interattivo in cui le varie acquisizioni vengono di volta in volta sperimentate, raffinate e negoziate. In questo senso il cibo, gli alimenti e le stesse stoviglie rappresentano dei “mediatori” in grado di connettere il bambino ad un sé sempre più attivo, in grado di incidere sull’ambiente esterno. La scelta del gruppo educativo di utilizzare anche per i più piccoli piatti di coccio, brocche e bicchieri di vetro, tovaglia, forchette e cucchiai, s’inserisce all’interno di un progetto più ampio volto a favorire lo sviluppo dell’autonomia e della cura dell’ambiente.